Chi siamo

Il Centro Studi Squali - Istituto Scientifico, (ai sensi dell’art.27 del D.P.R. 9 giugno 1976 n.1057) - Decreto Ministeriale n.17647 del 27 Agosto 2018 - MIPAAFT Organo dell’Associazione no-profit “Posidonia”, struttura privata, in coordinamento scientifico con le Università della Calabria e di Siena, svolge attività di studio sugli squali, conservazione e didattica, rivolte a studenti, ricercatori e grande pubblico. Il Centro Studi Squali - Istituto Scientifico fa parte della rete dell’Osservatorio Toscano per la Biodiversità promosso dalla Regione Toscana, non riceve finanziamenti pubblici e svolge le proprie attività grazie a: entrate dell'Associazione no-profit Posidonia, progetti di ricerca, sponsorizzazioni, donazioni e contributi di partecipazione alle spedizioni.

La nostra storia


Il Centro Studi Squali - Istituto Scientifico nasce nell’anno 2000 per volontà del suo fondatore Micarelli Primo, titolare di un Master in Oceanografia biologica conseguito a Parigi e Ph. D. in Scienze e Tecnologie Ambientali Università di Siena, dove ha insegnato come Professore a contratto dal 2006 al 2011, appassionato della fauna e flora marina e in modo particolare degli squali. La sede del Centro Studi Squali - Istituto Scientifico si trova in Toscana, a Massa Marittima (Loc.Valpiana), presso l’Aquarium Mondo Marino che mette a disposizione vasche e materiale per lo studio degli squali, il CSS dispone di: laboratori, Mostra dedicata agli Squali, Sala conferenze, Biblioteca specializzata, Barca per uscite lungo costa.

Staff


Ph.D

Primo Micarelli

Fondatore del CSS

Ph.D

Emilio Sperone

Co-fondatore del CSS

Volontari